TOM HILLENBRAND ORO ROSSO Il Secondo Thriller Culinario Di Xavier Kieffer

orcoVivere e morire per il sushi.
Dal momento che lo chef lussemburghese Xavier Kieffer è apprezzato dal più celebre critico astronomico di Francia, è sempre invitato agli eventi più esclusivi.
Ma la cena lussuosaal museo d’Orsay, organizzata dal sindaco di Parigi, termina dopo l’antipasto: Ryuunosuke Mifune, il più famoso cuoco di sushi in Europa, improvvisamente muore. La diagnosi è avvelenamento da pesce. Ma Kieffer è scettico e scopre rapidamente le contraddizioni del caso. Si tuffa nel mondo della cucina giapponese rendendosi conto che ci sono pesci più costosi dell’oro – e più preziosi di una vita umana.
«Tom Hillenbrand stimola l’appetito dei lettori di thriller in modo divertente». Die Welt
Tom Hillenbrand, in realtà Thomas Hillenbrand, (nato nel 1972 ad Amburgo) è un giornalista e scrittore tedesco. Ha studiato politica ed economia. Hillenbrand ha scritto per Reuters, Wall Street Journal Europe e Spiegel Online. Nel 2011 è stato pubblicato il primo romanzo Teufelsfrucht: Ein kulinarischer Krimi (Frutto del Diavolo. Un thriller culinario). Il libro è stato un bestseller per mesi ed è stato premiato in Lussemburgo come miglior debutto al Friedrich Glauser Prize. Dal questo thriller, è in produzione un film con Moritz Bleibtreu, uno dei più famosi attori tedeschi, come protagonista. Rotes Gold (Oro Rosso), la seconda parte della serie di Kieffer, è apparso in Germania nel 2012.

Pubblicazione Atmosphere libri
pag. 240
Euro 16,00
ISBN: 9788865641101

Ufficio stampa Atmosphere libri
via Seneca 66
00136 Roma
mobile: +39 3381872429
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...