Ma io ti vedo

Titolo: “Ma io ti vedo“

Sottotitolo: “Il più insospettabile dei segreti non è mai al sicuro”

Autrice: Marinella Ioime

Prefazione: Nunzio Sisto

Editore: Lampi di Stampa

Collana: Tutti Autori

ISBN: 978-88-488-0908-5

Ispirato da fatti di cronaca “Ma io ti vedo” affronta, da un punto di vista sociologico, lo scottante tema dell’abuso sui minori.

Il romanzo nasce dalla convinzione che alla base del fenomeno della pedofilia vi sia il più impari dei rapporti esistenti tra vittima e carnefice.

Ma io ti vedo ribalta le relazioni di forza di questa drammatica dialettica, fornendo una rappresentazione dell’infanzia surreale, in costante contatto con il divino regalando, per quanto possibile, un’immagine “vincente” dei bambini violati. Bambini accomunati dalla stessa onta, che si stringono silenziosamente gli uni verso gli altri in un invisibile parallelo, sospeso tra cielo e terra.

Prefazione di Nunzio Sisto (psicoterapeuta e supervisore nella tecnica EMDR).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...